Barche greche e canotti italiani

Barche greche e canotti italiani La drammatica vicenda della Grecia e il linguaggio politico “alto” e ricco di riferimenti storici e letterari usato dai politici di Syriza ha risvegliato un po’ in tutti noi sopiti ricordi scolastici relativi alla cultura classica. Può capitare così di rimanere più colpiti oggi di quanto lo saremmo stati sei… Continue Reading Barche greche e canotti italiani

Ai referendum in ordine sparso? Possibile?

Ai referendum in ordine sparso? Possibile? La decisione di Pippo Civati di avviare una serie di referendum ci spinge a tornare con urgenza su questo argomento, peraltro mai dimenticato. Concentriamoci in primo luogo sui primi due quesiti proposti da Civati, quelli relativi alla legge elettorale. In questi mesi abbiamo seguito con attenzione il costituirsi a… Continue Reading Ai referendum in ordine sparso? Possibile?

Sintesi della relazione alla Direzione Nazionale del Partito della Rifondazione Comunista di Paolo Ferrero – 25 luglio 2015

Sintesi della relazione alla Direzione Nazionale del Partito della Rifondazione Comunista del Segretario Nazionale Paolo Ferrero – 25 luglio 2015. Oggetto di questa relazione sono la vicenda greca e la questione dell’unità a sinistra in Italia. Per quanto riguarda la vicenda greca che do per acquisita nei suoi caratteri generali, mi preme sottolineare quanto segue:… Continue Reading Sintesi della relazione alla Direzione Nazionale del Partito della Rifondazione Comunista di Paolo Ferrero – 25 luglio 2015

Politiche neoliberiste e politiche sociali riparatorie sono complementari

POLITICHE NEOLIBERISTE E POLITICHE SOCIALI RIPARATORIE SONO COMPLEMENTARI Martedì mattina, 14 luglio, alcuni militanti del Coordinamento Asti Est hanno avuto un incontro con gli assessori ai Servizi Sociali e all’Urbanistica (Vercelli, Arri). Erano presenti altre associazioni (Stop al consumo di territorio, Fillea Cgil, Fiom, Cittadinanza attiva….) a titolo di “mutuo soccorso”. Una novità, nel rapporto… Continue Reading Politiche neoliberiste e politiche sociali riparatorie sono complementari

Un’alternativa europea in ogni singolo paese

Un’alternativa europea in ogni singolo paese C’è vita a sinistra. Si tratta di fare i conti con la crisi della politica: non ci serve un partito tradizionale. La sinistra unitaria di cui abbiamo bisogno deve essere costruita dal basso, a “bassa soglia di ingresso”,  darsi una nuova classe dirigente. Condivido molto l’appello di Marco Revelli… Continue Reading Un’alternativa europea in ogni singolo paese

Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On YoutubeCheck Our Feed