Festa della Costituente dei Beni Comuni

Festa della costituente dei beni comuni.

Sabato 26 gennaio il segretario provinciale, Nicolò Ollino, e’ stato invitato come relatore della tavola rotonda  “Impegno per i beni comuni  esperienze a confronto”. Presso la cascina di San Rocco di Castagnaretta a Cuneo nel pomeriggio si è svolta la festa della costituente, creatasi a Cuneo in occasione delle elezioni comunali svoltesi nel 2012.  Nata dall’esperienza maturata sui referendum per la difesa dell’acqua pubblica e’ maturata come impegno per un progetto di amministrazione che fosse prima che nei palazzi, presente nel territorio.
Tema del dibattito è stato mettere a confronto diverse realtà che come la costiuente, sono state l’elemento di novità nella politica locale. Presentatesi come listiche civiche connotate dalla volontà della difesa dei beni comuni oggi sentono l’esigenza di fare rete per non disperdere la speranza di fare politica partendo dalle comunità.

La manifestazione si e’ svolta con una nutrita cornice di pubblico in un atmosfera carica di pathos. Oltre ad Ollino presenti Gigi Garelli, Paolo Romeo e Nello Fierro per la costituente, Alessio Giaccone per Mondovi bene comune e Giorgio Tuninetti di Trasparenza e partecipazione Sinistra racconicese.

Admin

Lascia un commento

Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On YoutubeCheck Our Feed