Non c’e’ fututo senza identità

NON SI COSTRUISCE IL FUTURO CANCELLANDO LE IDENTITA’ Sarebbe bastata una rimozione meno eclatante di qualche decennio di pensiero femminista sulla necessità di svelare le mistificazioni del neutro, di nominare le differenze, di mettere al centro i corpi sessuati e parlare a partire da sé e dalla propria parzialità, per sconsigliare «ai ragazzi» di autoproclamare… Continue Reading Non c’e’ fututo senza identità

Appello ai sindaci a sinistra sbagliato e miope

Appello ai sindaci a sinistra sbagliato e miope La lettera aperta di Doria, Pisapia e Zedda che partendo dalle elezioni francesi ripropone l’unità di sinistra e PD per battere le destre populiste, nelle elezioni amministrative, è sbagliata e frutto di una grave miopia politica. I sindaci non vedono che le destre razziste in Italia come… Continue Reading Appello ai sindaci a sinistra sbagliato e miope

Ai referendum in ordine sparso? Possibile?

Ai referendum in ordine sparso? Possibile? La decisione di Pippo Civati di avviare una serie di referendum ci spinge a tornare con urgenza su questo argomento, peraltro mai dimenticato. Concentriamoci in primo luogo sui primi due quesiti proposti da Civati, quelli relativi alla legge elettorale. In questi mesi abbiamo seguito con attenzione il costituirsi a… Continue Reading Ai referendum in ordine sparso? Possibile?

Sintesi della relazione alla Direzione Nazionale del Partito della Rifondazione Comunista di Paolo Ferrero – 25 luglio 2015

Sintesi della relazione alla Direzione Nazionale del Partito della Rifondazione Comunista del Segretario Nazionale Paolo Ferrero – 25 luglio 2015. Oggetto di questa relazione sono la vicenda greca e la questione dell’unità a sinistra in Italia. Per quanto riguarda la vicenda greca che do per acquisita nei suoi caratteri generali, mi preme sottolineare quanto segue:… Continue Reading Sintesi della relazione alla Direzione Nazionale del Partito della Rifondazione Comunista di Paolo Ferrero – 25 luglio 2015

Un’alternativa europea in ogni singolo paese

Un’alternativa europea in ogni singolo paese C’è vita a sinistra. Si tratta di fare i conti con la crisi della politica: non ci serve un partito tradizionale. La sinistra unitaria di cui abbiamo bisogno deve essere costruita dal basso, a “bassa soglia di ingresso”,  darsi una nuova classe dirigente. Condivido molto l’appello di Marco Revelli… Continue Reading Un’alternativa europea in ogni singolo paese

Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On YoutubeCheck Our Feed