La Federazione di Asti

La Federazione di Asti

i comunisti astigiani - anni '50-'60La Federazione del Prc Se Di Asti si struttura attualmente su due circoli. Quello Provinciale e quello della Valtiglione. E’ nata nel 1991 a seguito della nascita del partito sancita dal congresso del 3 Febbraio dello stesso anno.  Dalla  fondazione si e’ sempre cotraddistinta per un forte legame con il territorio dove ha tra le su figure storiche il compagno Paolino Stella, sindaco di Castello di Annone ed ex partigiano. Come federazione ha ereditato, nei primi anni di vita, il tratto caratteristico di una presenza massiccia nei luoghi di lavoro dal Partito Comunista Italiano.  Non a caso nel XX congresso provinciale  del PCI, quello astigiano, fu l’unico in Italia a registrare la perfetta parità tra chi voleva mantenere la continuità del partito di Togliatti, Longo e Berlinguer e tra chi come Occhetto e Dalema lo volle trasfomare in quello che è attualmente il PD.  La foto di questa pagina è stata scattata durante una manifestazione negli anni 70. In essa  si può riconoscere il compagno Bruno Ferraris assessore regionale all’agricoltura nel 1975. Vuole rapppresentare la continuità con quegli uomini e quelle donne che con il loro sacrificio, con la loro tenacia e con i loro ideali hanno segnato un epoca di conquiste sociali fondamentali per tutto il paese.  La sanità, la scuola,  il lavoro e la giustizia sociale non possono essere la merce di scambio per salvare le banche e gli affaristi che hanno messo sul lastrico il paese.

Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On YoutubeCheck Our Feed